29a Giornata Serie A: Milan vince in rimonta, bene Roma e Napoli

Milan batte in rimonta il, Chievo grazie Andrè Silva. Pari Juve a Ferrara. Bene Roma e Napoli

Con i due posticipi, ovvero Lazio-Bologna e Napoli-Genoa, si è chiuso il week-end della 29a giornata del Campionato di Serie A 2017-18 che si era aperto con i due anticipi del sabato.

Nel primo match andato in scena ieri pomeriggio, alla Dacia Arena, il Sassuolo di Iachini, nel primo anticipo, ottiene tre punti importantissimi per la classifica battendo l’Udinese di Massimiliano Oddo. All’autorete di Adnan, risponde Fofana ma, poi, ci pensa Sensi a regalare il successo agli emiliani che permette di distanziarsi di cinque lunghezze dalla zona pericolosa. Alle ore 20:45, la SPAL, in piena lotta per la salvezza, ferma sullo 0-0 la Juventus, reduce dalla notizia che, dopo i sorteggi di Champions League, affronterà il Real Madrid ai quarti di finale nella rivincita della finale di Cardiff dello scorso anno.

Nel programma domenicale, nel match dell’ora di pranzo, l’Inter rifila il pokerissimo alla Sampdoria al Marassi. Grande protagonista Mauro Icardi, ex del match, che mette a segno ben quattro reti, dal 0-2 al 0-5, dopo che la prima rete è stata messa a segno dal Perisic. Alle ore 15:00, il Milan di Gennaro Gattuso, seppur soffrendo, porta a casa un’altro risultato utile in campionato, arrivato dopo l’eliminazione dall’Europa League contro l’Arsenal. Calhanoglu, dopo 10 minuti, firma la rete del vantaggio, recuperato e rimontato dalle reti di Stepinski e Inglese. Ma grazie alla rete di Cutrone, fresco di prima convocazione in Nazionale, e di Andrè Silva la formazione di Gattuso porta a casa il successo.

In questa giornata hanno vinto anche la Roma, 2-0 a Crotone con le reti di El Shaarawy e Nainggolan, e del Napoli al quale basta soltanto la rete di Albiol a liquidare la pratica Genoa al San Paolo. Con questo successo, complice anche il pari della Juve, i partenopei tornano a -2 dalla vetta. Da registrare anche le vittorie del Cagliari per 2-1 contro un quasi spacciato Benevento, dell’Atalanta che ne rifila cinque all’Hellas Verona e della Fiorentina in casa del Torino di Mazzarri, in crisi di risultato. Pareggia per 1-1 la Lazio di Simone Inzaghi, fermata all’Olimpico dal Bologna.

Risultati

  • UDINESE-SASSUOLO 1-2
  • SPAL-JUVENTUS 0-0
  • SAMPDORIA-INTER 0-5
  • MILAN-CHIEVO VERONA 3-2
  • BENEVENTO-CAGLIARI 1-2
  • CROTONE-ROMA 0-2
  • VERONA-ATALANTA 0-5
  • TORINO-FIORENTINA 1-2
  • LAZIO-BOLOGNA 1-1
  • NAPOLI-GENOA 1-0

Classifica

  1. JUVENTUS 75
  2. NAPOLI 73
  3. ROMA 59
  4. INTER 55
  5. LAZIO 54
  6. MILAN 50
  7. ATALANTA 44
  8. SAMPDORIA 44
  9. FIORENTINA 41
  10. TORINO 36
  11. BOLOGNA 34
  12. UDINESE 33
  13. GENOA 30
  14. CAGLIARI 29
  15. SASSUOLO 27
  16. CHIEVO 25
  17. SPAL 25
  18. CROTONE 24
  19. VERONA 22
  20. BENEVENTO 10