L’ex portiere del Milan, Christian Abbiati, parla della cessione e della questione Brocchi.

Christian Abbiati ha parlato in esclusiva ai microfoni di Premium Sport sulla vita da “pensionato”: “Adesso mi sto occupando della mia concessionaria di moto e sto cercando di non pensare al calcio anche se so che sarà difficile, soprattutto nei prossimi mesi“.

Continua l’intervista parlando del futuro del suo ultimo allenatore, che ancora rimane incerto: “Ho sentito Brocchi, è sicuramente tranquillo ma sta aspettando una chiamata, cosa che gli auguro con tutto il cuore perchè lo reputo un ottimo allenatore. Le sue idee mi piacciono molto: le abbiamo viste nella finale di Coppa Italia”.

L’intervento si conclude toccando  un argomento molto importante per il Milan: la cessione, che si dovrebbe concludere a breve. Abbiati, come molti altri, sentirà la mancanza del grande patrono rossonero: “Il Milan senza Berlusconi proprio non riesco a vederlo: è vero anche per rilanciare la squadra bisogna investire e se questo farà il bene del Milan ben vengano gli investitori!“.

LEGGI ANCHE:

Milan, Berlusconi: 100 milioni in arrivo
Cessione Milan, Settimana Prossima Decisiva?