AC Milan, Gattuso il vice di Mihajlovic?

Gennaro Gattuso di nuovo al Milan? Secondo Sportmediaset non si tratta di un bluff ma di una proposta che Sinisa Mihajlovic ha sottoposto all’ex numero 8 rossonero, al quale avrebbe chiesto di fargli da vice dopo l’addio di Mauro Tassotti. Per il momento Ringhio avrebbe declinato l’offerta ma Mihajlovic, dopo l’ufficialità del suo incarico come allenatore dei rossoneri, prosegue ugualmente nel pressing all’ex centrocampista del Milan. Gattuso dal canto suo preferirebbe proseguire con l’avventura da allenatore (è tentato da Modena e Ternana), perciò pare difficile immaginarlo sulla panchina del Milan la prossima stagione.

Insomma chiusa l’avventura di Inzaghi sulla panchina del Milan, Mihajlovic avrebbe già in mente il nome del suo vice. Gattuso rappresenterebbe il connubio giusto tra senso di appartenenza ai colori rossoneri e grande personalità, ossia i valori che a detta dello stesso ex numero 8 sono troppo mancati nel Milan degli ultimi anni. Difficile però vedere Gattuso su quella panchina, impossibile (o quasi) immaginarlo accanto a Sinisa Mihajlovic, suo grande rivale sopratutto ai tempi dell’Inter. Come disse Wesley Snipes in Blade II: “Tieniti stretto gli amici, e ancora più stretto i tuoi nemici”. L’impressione è che la battuta possa proprio far al caso del duetto Mihajlovic-Gattuso.

Leggi anche: