AC Milan, Menez operato alla schiena: tre settimane di stop

Jeremy Menez ha approfittato delle “vacanze estive” per sottoporsi a un intervento chirurgico alla schiena necessario per rimuovere l’ernia discale e l’AC Milan ha annunciato, tramite comunicato ufficiale, l’esito dell’operazione. Si tratta di una recidiva, il giocatore aveva già avuto questo problema qualche tempo fa, quando indossava ancora la maglia del Psg, e, ripresentatosi, è stato necessario un intervento chirurgico alla schiena per risolverlo.

L’operazione si è svolta a Montercarlo ed è stata effettuata dal Prof. Bernard Massini, lo stesso che tre anni fa aveva operato Menez per il medesimo problema alla schiena. L’intervento è perfettamente riuscito e Jeremy Menez dovrà osservare tre settimane di riposo per poter poi riprendere l’attività fisica. L’AC Milan ha quindi comunicato l’esito dell’operazione tramite una nota ufficiale in cui sottolinea il brillante esito dell’intervento alla schiena cui si è sottoposto Menez.

Leggi anche: