AC Milan, Nesta: "Romagnoli? Giovane dal grande futuro"

Alessandro Nesta, neo-allenatore del Miami FC, è stato raggiunto dai microfoni di Tiki Taka e ha parlato non solo della sua nuova avventura da tecnico ma anche di Alessio Romagnoli e del Milan. Il difensore ex Sampdoria, giunto in rossonero, è stato subito definito il “nuovo Nesta”, titolo certamente pesante che Romagnoli dovrà cercare di guadagnarsi sul campo: “Ha un grande futuro. È giovane e tutti parlano di lui, ma deve pensare solo al campo perché d’ora in avanti non sarà più giudicato come giovane bensì come colui che è costato 30 milioni di euro”.

Romagnoli dovrà quindi dimostrare sul campo di valere quei 30 milioni spesi dalla società rossonera e di meritare l’accostamento a Nesta. In questo potrà essere aiutato da Sinisa Mihajlovic, chiamato dalla dirigenza per riportare il Milan ai vertici: “Penso sia la persona giusta. Mihajlovica ha il carattere che serve per mettere in ordine le cose che non sono andate bene al Milan nell’ultimo periodo”. Dovrà ricostruire il Milan e raddrizzare anche Mario Balotelli: “Con le mazzate prese negli ultimi anni credo che Balotelli abbia imparato qualcosa: questa volta non può e non deve sbagliare”.

Leggi anche: