AC Milan: Presidente Berlusconi, Vice Bee Taechaubol

Con la cessione del Milan a Mr Bee cambia l’assetto e l’organigramma societario. Silvio Berlusconi rimarrà presidente del Milan e al suo fianco ci sarà Bee Taechaubol nel ruolo di vice-presidente, questo è quanto pattuito nel corso dei summit e scritto nero su bianco nellaccordo vincolante firmato dalle due parti.

Le novità non finiscono qui. Barbara Berlusconi e Adriano Galliani dovranno infatti dividere la carica di amministratore delegato con un terzo AD che verrà nominato da Mr Bee e si occuperà dello sviluppo commerciale del brand Milan nel continente asiatico. Galliani si occuperà ancora del settore sportivo, Lady B dello sviluppo commerciale in Europa e Nord America.

Per quel che riguarda il CDA, i suoi membri saranno prevalentemente in quota Fininvest, ma in tutte le questioni più importanti relative all’AC Milan si dovrà tener conto della posizione di Mr Bee Taechaubol al riguardo. Firmato il contratto vincolante nella serata di ieri, occorrerà attendere il closing previsto per il 30 settembre 2015 per i comunicati ufficiali.

Leggi anche: