Agente Salah: "Va in un'altra squadra italiana"

Il braccio di ferro tra Fiorentina e Mohamed Salah è ufficialmente iniziato. La mancata risposta dell’attaccante egiziano alla dirigenza viola ha rotto il legame tra le parti, aprendo così nuovi scenari di mercato. A chiarire la situazione del giocatore, è stato proprio il suo legale Ramy Abbas, il quale ha aperto a un altro trasferimento in una squadra di Serie A: “Abbiamo deciso di non restare alla Fiorentina. Salah si trasferirà a breve in un altro club italiano.”

La sfida è ora tra Juventus e Inter, le società che più di tutte hanno manifestato un serio interesse per il calciatore di proprietà del Chelsea, capace di cambiare il ritmo e l’esito delle partite, grazie alla sua incredibile velocità e alla sua tecnica sopraffina. Sulle tracce dell’ex Basilea ci sarebbe anche l’Atletico Madrid di Simeone, intenzionato a fare un’offerta ai Blues in tempi brevi.

Prima di intavolare eventuali trattative, i club saranno costretti ad attendere la conclusione della vicenda tra la Fiorentina e lo stesso Salah, dato che i documenti del rinnovo del prestito in viola erano stati prematuramente depositati.

Leggi anche –> Storari al Cagliari: Ufficiale

Leggi anche –> Marotta: “Pogba? E’ nostro, non lo cediamo”