Allegri Esonerato? Barbara Berlusconi: "Bisogna cambiare"

L’esonero di Allegri potrebbe essere nell’aria, almeno a sentire le parole di Barbara Berlusconi che non lascerebbero spazio a dubbi. Perché possa diventare ufficiale, però, bisognerà attendere la decisione di Silvio Berlusconi. Il tecnico rossonero sente la panchina traballare già da un po’ ed è in bilico da un pezzo. Una situazione insostenibile, acuitasi ancor più dopo la sconfitta nel derby e, stasera, dopo la pessima prestazione contro il Sassuolo e contro Domenico Berardi. 

Subito dopo la pesante sconfitta del Milan contro gli emiliani, Barbara Berlusconi ha, senza mezzi termini, espresso tutta la sua delusione e amarezza e, ai microfoni dell’ANSA, ha fatto presagire l’inizio di una rivoluzione che, già domani, potrebbe portare, in quel di Milano con l’esonero dell’allenatore, una ventata d’aria nuova: “Una serata deludente, come altre, che conferma quanto sia necessario e urgente, con il contributo di tutti, cambiare. Non è più tollerabile che i nostri tifosi assistano a prestazioni inaccettabili come queste”.

Milan Allegri

Poche battute ma che esprimono a pieno l’opposizione di Lady B alla continuazione del progetto iniziato da Allegri che, ancora oggi, non ha portato alcun frutto. L’esonero, quindi, sembra non essere così lontano e, a quanto si deduce dalle parole dell’amministratore delegato rossonero nonché figlia del Presidente, questa potrebbe essere l’unica soluzione possibile. Da parte sua Allegri non vuole entrare nel merito della questione (“Deciderà la società se resto o meno”) ma la sua panchina sembra quanto mai a rischio.

Leggi anche-> Sassuolo-Milan 4-3: Video Gol e Sintesi partita 

Leggi anche-> L’eroe del Mapei Stadium: ecco chi è Domenico Berardi

Leggi anche-> Sassuolo-Milan 4-3: Cronaca del match