Allegri Esonerato: Ufficiale l'addio del tecnico toscano

Allegri è stato esonerato, adesso è ufficiale e a darne notizia è il sito del Milan tramite un comunicato. La notizia non lascia sorpreso nessuno, visto che l’esonero in qualche modo era stato preannunciato già ieri sera, a seguito della clamorosa sconfitta subita contro il Sassuolo, da Barbara Berlusconi che, in modo schietto e deciso, aveva dichiarato: “È urgente cambiare”. Poi nella mattinata di oggi l’incontro con Filippo Inzaghi, dava un’ulteriore conferma che qualcosa in Casa Milan si stava muovendo.

Quindi il tanto atteso comunicato che annuncia la separazione definitiva tra il tecnico toscano e la società rossonera e il nuovo tecnico del Milan, ovvero Mauro Tassotti.

esonero Allegri

Quasi quattro anni, quelli trascorsi da Allegri al Milan, caratterizzati da poche soddisfazioni: dopo le vittorie del primo anno, stagione 2010/11, con la conquista di Scudetto e Supercoppa Italiana e il secondo posto in campionato nella stagione successiva, arrivano il deludente avvio di stagione nel 2012/13, concluso poi al terzo posto grazie a una riuscita rimonta, quindi l‘attuale stagione iniziata nel peggiore dei modi e conclusasi, per il tecnico livornese, prematuramente oggi con il suo esonero e il Milan ancora a quota 22 punti e all’undicesimo posto.

Leggi anche-> Esonero Allegri: aggiornamenti in tempo reale

Leggi anche-> Esonero Allegri: il Milan incontra Inzaghi

Leggi anche-> Allegri Esonerato? Barbara Berlusconi: “Bisogna cambiare”