Allegri al Manchester United? La Juventus pensa al ritorno di Conte

La Juventus, sotto la guida di Massimiliano Allegri, sta ottenendo grandissimi risultati, stabilendo numeri da record. I bianconeri stanno facendo una grande rimonta, frutto di 9 vittorie consecutive e di 34 punti in 13 partite, un ritmo che solo il Paris Saint-Germain in Ligue 1 è riuscito a tenere. Dietro i campioni d’Italia e quelli di Francia, ci sono Napoli e Atletico Madrid con 32 punti. Il Bayern Monaco, che affronterà la Juve negli ottavi di finale di Champions League, ne ha fatti 25 in dieci partite, quindi, potenzialmente, sarebbe a pari punti con la Vecchia Signora.

Allegri, nonostante il suo contratto scada nel 2017 e goda della fiducia della società, potrebbe decidere di lasciare Torino con un anno d’anticipo, per tentare l’avventura in un top club europeo. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la dirigenza di Corso Galileo Ferraris starebbe pensando, in caso di addio del tecnico livornese, a un clamoroso ritorno di Antonio Conte: il commissario tecnico lascerà probabilmente la Nazionale al termine dell’Europeo in terra francese, ma su di lui ci sono anche Roma, Milan e parecchie società inglesi. Staremo a vedere.

Leggi anche –> Juventus seconda in classifica: i Numeri della Rimonta

Leggi anche –> Allegri a El Pais: “Da bambino mi piaceva cazzeggiare”