ALLENATORE MILANBrocchi si fa da parte, ma incontra Berlusconi per ringraziarlo di tutto.

Il capitolo relativo al futuro allenatore del Milan sembra avviarsi verso la conclusione. L’ipotesi di Vincenzo Montella sulla panchina rossonera si fa sempre più concreta anche a discapito di Marco Giampaolo, fino a qualche giorno fa il più quotato per il dopo Brocchi.

Nonostante l’arrivo del tecnico blucerchiato sembri ormai cosa fatta, Silvio Berlusconi ha voluto incontrare Cristian BrocchiBrocchi. Dopo l’annuncio delle dimissioni e della volontà di mettersi da parte in un momento così delicato per la società, stando a quanto si legge su La Gazzetta dello Sport, il presidente milanista ha comunque voluto rinnovare la sua ammirazione e la sua stima a quello che in un certo senso è stato il suo pupillo.

L’addio al Milan sembra definitivo ed è improbabile che ci siano cambi di rotta da parte di Brocchi. La sua decisione di andare via sembra essere connessa a incomprensioni con l’a.d. Adriano Galliani oltre che, in caso di cambio di proprietà, anche a un desiderio da parte degli investitori cinesi ad avere un mister con maggiore esperienza e carisma.

LEGGI ANCHE: