Allenatore Milan, Galliani: "Seedorf la scelta migliore"

L’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani è stato l’unico a dar fiducia al progetto Allegri, fino a quando lui stesso si è dovuto arrendere dinnanzi a una sconfitta così inaspettata a Reggio Emilia. Voltato pagina, si trova adesso a celebrare l’arrivo del nuovo allenatore Clarence Seedorf, fortemente voluto dal Presidente Berlusconi.

Le prime parole rilasciate sono di entusiasmo verso il nuovo progetto che sta per iniziare: “Seedorf darà una scossa alla squadra”. Allo stesso tempo, però, non dimentica il passato: “Allegri? E’ il destino degli allenatori, i 22 punti del girone di andata hanno portato a una scelta che di solito noi evitiamo”.

Quindi ritorna a parlare del futuro e della scelta del Professore come guida per questo Milan: “Con il presidente Berlusconi abbiamo deciso che la soluzione migliore era Seedorf, che è arrivato in maniera velocissima e sono fiducioso. Tutti sono stati molto collaborativi e ho sentito Clarence molto carico. Se farà da allenatore quanto ha fatto da giocatore, saremo molto, molto contenti”.

Clarence Seedorf

Poi, istigato dalle domande sul mercato risponde: “Non ne abbiamo parlato e comunque non lo rivelerei. Come tutti, il Milan vuole sfoltire la rosa ma bisogna fare delle cessioni prima di pensare a comprare”.

Infine spiega perché la società abbia preferito Seedorf a Inzaghi“Sta facendo benissimo ed è d’accordo anche Pippo che deve proseguire il suo cammino in Primavera, diventerà un grande allenatore”.

L’arrivo di Seedorf ha portato una ventata d’aria fresca e di entusiasmo nell’ambiente rossonero, ora toccherà all’olandese far ricredere gli scettici.

Leggi anche-> Calciatori Milan, Adil Rami: “Felice per la vittoria di ieri”

Leggi anche-> Coppa Italia 2013/2014 : date,orari e partite dei Quarti di Finale