Nuovo Allenatore Trapani: Chi sostituisce Cosmi?

Nuovo Allenatore Trapani: Chi sostituisce Cosmi?
Questa notizia ha ricevuto 23 voti - Media 4.96

Il Trapani ha esonerato Cosmi, ecco una breve sintesi del momento dei granata tra la messa in discussione di Sensibile ed il possibile nuovo allenatore

E’ terminata ieri sera l’avventura di mister Cosmi sulla panchina del Trapani Calcio. L’esonero era già nell’aria dopo la sconfitta di Pisa, si pensava che l’ultima spiaggia sarebbe stata la partita di venerdì contro il Carpi ed invece la società ha optato per l’esonero.

Il tecnico arrivò a Trapani nel marzo 2015, rilevando l’esonerato Boscaglia e portando la squadra che navigava in brutte acque alla salvezza. L’anno scorso, invece, è stata tutta un’altra storia, i granata arrivarono terzi in classifica e giunsero in finale play-off, persa contro il Pescara, sfiorando la serie A.

Adesso invece la situazione è ben più tragica in quanto i granata occupano stabilmente l’ultimo posto in classifica a -6 dalla salvezza, ed in questi casi il primo a pagare è generalmente l’allenatore, anche quando, forse, non è nemmeno lui il responsabile della situazione.

Un storia di reciproco amore e rispetto tra città, società e mister che giunge al termine nonostante i bei sogni vissuti insieme e la buona volontà di raggiungere ancora una volta la salvezza.

Il Trapani Calcio adesso si interroga anche su Pasquale Sensibile

Archiviato il capitolo Cosmi la società granata starebbe anche valutando la posizione del Direttore Sportivo Pasquale Sensibile, arrivato al posto di Daniele Faggiano, le cui scelte di mercato non avrebbero convinto.

A tal proposito il noto giornalista sportivo Alfredo Pedullà ha scritto:
“Caro Comandante Morace, lei è un presidente appassionato, un imprenditore di successo e una persona di spessore. Merita quindi attenzione e rispetto, senza il minimo dubbio. Ma quanto sta accadendo a Trapani è indubbiamente il frutto di troppe scelte sbagliate, forse per troppo amore, ma sbagliate. Prenda la vicenda del direttore sportivo Faggiano: sostituirlo con Sensibile è stato un autogol all’incrocio dei pali, non soltanto perché la situazione è peggiorata ma anche e soprattutto perché le hanno fatto un grande danno nel bel mezzo del mercato. Al suo posto mai avremmo liberato Faggiano, a costo di tenerlo a libro paga e di ingaggiare un altro direttore sportivo (non Sensibile, alla luce dei suoi recenti risultati sportivi). Adesso la scorciatoia è diventata l’esonero di Cosmi, il rendimento di questa stagione giustifica la decisione, evidentemente i crediti erano finiti. Ma è davvero l’allenatore il problema del Trapani? Soprattutto:  serve a qualcosa questa svolta? E il contributo del direttore sportivo Sensibile qual è stato, quale sarà? Troppi errori per amore del Trapani“.

 

Andiamo adesso a conoscere il nome del nuovo possibile allenatore del Trapani:


In queste ultime ore sembra aver preso piede il pensiero che l’esonero di Cosmi sia solo momentaneo, in quanto l’allenatore perugino risulta essere ancora sotto contratto con il Trapani e l’affidamento della squadra a Recchi potrebbe, in realtà, essere solo una strategia per dare una scossa all’ambiente.

Indiscrezioni però accosterebbero alla panchina del Trapani il nome di Roberto D’Aversa, ex allenatore del Lanciano.
La situazione è comunque in continua evoluzione.

Cosmi Esonerato dal Trapani: è Ufficiale