Amarcord Inter-Milan: il derby vinto dai rossoneri nel 2001

Nella lista dei ben derby disputati fino ad oggi, quello del 2001 è indubbiamente da annoverare tra i più. Il Milan sfida l’Inter in un derby che sembrava destinato a essere fra i più anonimi della storia della città di Milano. Il Milan è in lotta per la zona Uefa, unico motivo di soddisfazione per i tifosi rossoneri, delusi per l’anno difficile passato dalla squadra. L’Inter non versa in condizioni migliori, posizionato in classifica ancora più in basso dei cugini.

Sulla panchina rossonera c’era Cesare Maldini che sostituì, a campionato in corsa, Alberto Zaccheroni. Maldini schierò un classico 4-4-2 con Serginho ala sinistra e Kaladze nel ruolo insolito di mediano di rottura in mezzo al campo. Sulla sponda interista  Tardelli, invece, propone la difesa a tre preferendo Dalmat a Seedorf e Farinos a Cauet in mezzo al campo.

La partita inizia in discesa per il Milan; già dal 2′ minuto grande azione di Serginho sulla fascia, assist per Comandini che dalla distanza corta batte il portiere. I nerazzurri cercano di riequilibrare rivendicando un rigore per un presunto fallo di Maldini su Vieri. Sulla fascia sinistra, Serginho regala magie e al 19′ confeziona un cross fantastico ancora per Comandini, che di testa stacca e mette in rete il raddoppio.

Nella ripresa arriva un gran gol di Giunti che, da distanza siderale, fa partire un cross che finisce in rete. Inter subisce il colpo e si rintana nella propria area difensiva. Inizia lo show del Milan. Al 66′ Serginho mette in mezzo per Shevchenko che di testa la mette dentro per il 4 a 0. Undici minuti dopo ancora Sheva raccoglie un cross rasoterra di Kaladze e insacca di piatto. All’81’ Serginho archivia definitivamente il derby segnando il sesto gol.

E’ una sconfitta senza precedenti, i tifosi nerazzurri abbandonarono lo stadio a partita in corso mentre  i giocatori e tifosi rossoneri sono travolti dalla più totale esultanza per la vittoria, la più schiacciante tra i derby della storia del calcio italiano.

VIDEO INTER-MILAN 0-6

Leggi anche -> Inter-Milan, amarcord: Giuseppe Meazza idolo in comune tra le tifoserie

Leggi anche -> Storia Milan: le più belle partite dei rossoneri