Amarcord Juve-Palermo: 5 Maggio 2013, vittoria e scudetto

Dici Juve-Palermo e pensi, prima di tutto, a Paulo Dybala, il calciatore che sta facendo la storia recente della squadra bianconera e che appena un anno fa vestiva la casacca rosanero. Pensi a Enzo Maresca, pensi a Fabio Grosso, e poi pensi al 5 Maggio del 2013, quando un gol riuscì a sancire la definitiva vittoria dello scudetto per la Juventus.

Allo Stadium si affrontarono in bianconeri di Conte e i siciliani di Ballardini, che – per uno strano scherzo del destino – è stato richiamato sulla panchina rosanero proprio oggi al posto di Walter Alfredo Novellino. La sfida venne risolta da un rigore dell’allora bianconero Arturo Vidal, con la Vecchia Signora che potè aggiudicarsi matematicamente lo scudetto con tre giornate d’anticipo.

TUTTO SU JUVE-PALERMO

Leggi anche –> Juventus-Palermo, Dybala: “Scudetto? Non abbiamo ancora vinto”