Amarcord Milan-Inter: la vittoria dei rossoneri nel derby del 2011 (Video)

Nel derby della Madonnina targato 2011, il Milan si impose schiacciando l’Inter con un netto 3-0. Un chiaro segnale di forza della formazione rossonera, orfana di uno squalificato Ibrahimovic, reduce da un momento di calo di prestazioni e tornata a grandi livelli proprio nel momento più delicato del campionato e nel match più significativo ed atteso della stagione.

Il derby inizia col botto: Alexandre Pato fa esplodere i tifosi milanisti dopo appena 40 secondi di gioco: su azione di Boateng, arriva una palla filtrante su Robinho, Julio Cesar che gli sbarra la strada ma Pato la spunta e insacca di destro per l’1 a 0. L’Inter va vicina al pareggio prima con Pazzini e con Thiago Motta poi, ma Abbiati dice no ad entrambi Poco prima della fine del primo tempo, nell’incredulità generale, Eto’ sciupa malamente mandando a lato da pochi passi.

Nel secondo tempo Chivu stende Pato in corsa verso la porta, rosso diretto. L’Inter si ritira in difesa in preda all’assedio rossonero. Il Milan prima si rende pericoloso con Thiago Silva su punizione e poi decisivo con il raddoppio di Pato. Il Milan continua il pressing e, a ridosso del 90′, il neo entrato Cassano viene steso da Zanetti: l’arbitro assegna calcio di rigore. Il barese sigla dal dischetto il 3-0 definitivo.

Il Milan vinse il derby e volò a +5 sui cugini nerazzurri, rendendosi autore di una prestazione perfetta, ai danni degli uomini di Leonardo che, al contrario, stentarono mettendo in scena una partita poco precisa e ricca di manovre discontinue.

VIDEO SINTESI DELLA PARTITA

Leggi anche -> Amarcord Inter-Milan: il derby vinto dai rossoneri nel 2001

Leggi anche -> Derby Inter-Milan 0-6: la peggior sconfitta dei nerazzurri