Amarcord: Salvadore, l'ultimo bianconero a segnare all'Atletico Madrid

Erano altri tempi, il pallone era fatto di un altro materiale, ma i risultati non cambiavano. La storia racconta che anche nel lontano 1964 la Juventus era competitiva sia in Italia che in Europa. Uno dei precedenti fra Juventus e Atletico Madrid risale proprio a quella stagione in Coppa delle Fiere e oggi noi nella rubrica Amarcord raccontiamo la storia di uno che fu protagonista nel bene e nel male di quella partita, Sandro Salvadore.

Stagione 1964-1965, la Juventus in campionato lottavo per lo scudetto, titolo che alla fine non conquisterà, e nella Coppa delle Fiere era arrivato fino in semifinale. Nella partita per accedere alla finale della competizione europea, la squadra bianconera dovette scontrarsi con l’Atletico Madrid. Era la Juventus di Heriberto Herrera, il mago del gioco difensivo, ma ottimo anche in fase offensiva. I bianconeri arrivarono in semifinale determinati e vogliosi di vincere per la prima volta la Coppa delle Fiere.

All’andata la partita finì 3-1 per la Juventus, tutto facile per i bianconeri che sentivano già la qualificazione in tasca quando andarono in trasferta in Spagna. Al ritorno però l’Atletico Madrid batté con lo stesso risultato i juventini e la sfida venne rimandata allo spareggio. Nella partita conclusiva prima della finale la Juventus tornò a battere la squadra spagnola per 3-1 grazie alle reti di Stacchini, un autorete di Calleja e il gol di Sandro Salvadore, che aveva fatto un’autorete, unico gol per l’Atletico.

Sandro Salvadore ha vestito per dodici stagioni la maglia della Juve prima di ritirarsi dal calcio. E’ stato uno dei pilastri della squadra bianconera del dopo guerra e con la Juventus ha vinto tre scudetti, una Coppa Italia e una Coppa dei Campioni. Ha giocato anche con la maglia della Nazionale italiana, vincendo l’Europeo del 1968, anno in cui la Juventus trionfò in Europa. Per gli amanti del pallone è stato uno dei più forti difensori italiani, il suo ricordo ravviva la sfida fra le due squadre impegnate in Champions.

Leggi anche –>Amarcord: Serie A 2010-2011, il primo Milan-Juve di Allegri (video)
Leggi anche –> Amarcord, Juventus 3-2 Udinese: Platini batte Zico (video)