Amichevole Celta Vigo-Cagliari 4-0, I sardi travolti in Spagna

Un’altra sconfitta con gli spagnoli per il Cagliari di Zeman dopo quella con il Getafe. I sardi infatti perdono per 4-0 contro il Celta Vigo allo stadio Balaidos. Autori delle reti sono stati Santi Mina, Cabral, Orellana su rigore e Nolito.

La partita si mette subito in discesa per gli spagnoli grazie al gol al 7′ di Santi Mina, che supera il portiere Colombi con un bel tiro a giro imprendibile. Il Cagliari si è reso pericoloso solo al 19′ con Crisetig e poi al 35′ con Cossu senza però concretizzare. Il primo tempo finisce così 1-0. Disastrosi poi i primi 16 minuti della ripresa, quando arrivano altri tre gol: al 48′ Cabral di testa insacca sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poco dopo Orellana si guadagna un rigore e lo trasforma. Infine Nolito firma il quarto gol dei padroni di casa con un potente destro da fuori area.

I sardi rispetto alle ultime uscite sono sembrati in crescita dal punto di vista atletico, ma c’è ancora molto da lavorare. Molto scontento anche il tecnico Zeman che sul sito del Cagliari ha scritto: “Una brutta partita. Abbiamo provato a giocare e non ci siamo riusciti. Sarebbe meglio evitare risultati simili. Abbiamo lavorato sul fisico, dobbiamo lavorare sulla testa. Non sono preoccupato: questa partita ci servirà da lezione per fare le cose con maggiore applicazione“.

Leggi anche: