Amichevole Milan-Renate 2-0: debutto vincente per mister Inzaghi

Filippo Inzaghi vince al debutto da allenatore del Milan, sono i rossoneri, infatti, a trionfare allo stadio Chinetti. Milan-Renate si conclude con il risultato di 2-0, ma, oltre all’epilogo positivo del match, è da sottolineare la buona prestazione degli uomini di Inzaghi, convincono El Shaarawy e Saponara che sono andati a segno, ma anche Modic, Niang, positivi i suoi spunti così come quelli di Mastour che ha già fatto vedere la sua classe. Ripercorriamo però la partita.

Nel primo tempo, dopo i primi minuti di gioco lento e poco produttivo, entra nel vivi della partita e riesce a sbloccare il risultato al 24′ con un gol realizzato da Stephan El Shaarawy che, dopo aver trovato il palo con una conclusione su cross di Zaccardo, sul rimbalzo contro il legno deposita la sfera in rete. Nei minuti che seguono ci provano anche Modic, Niang e Pazzini, tuttavia la porta non viene più scalfita e le squadre vanno a riposo con il vantaggio del Milan per 1-0.

Nella ripresa mister Inzaghi cambia un po’ le carte Agazzi, Rami, Albertazzi, Mastalli e Robinho prendono il posto di Gabriel, Alex, Bonera, Poli ed El Shaarawy. Robinho si fa subito vedere in avanti che, dopo aver superato qualche giocatore del Renate, lascia partire un tiro che impegna l’estremo difensore avversario in una parata a terra. I rossoneri trovano il raddoppio qualche minuto più tardi: al 52′ Saponara, su cross di Zaccardo, aggancia e tira al volo battendo Cincilla e regalando al Milan la vittoria.

Leggi anche: