Amichevole Paok-Inter 0-0, Risultato Finale: nerazzurri deludenti

Finisce 0-0 l’amichevole Paok-Inter, ultimo test dei nerazzurri prima dei preliminari di Europa League contro lo Stjarnan. Il risultato finale di Salonicco mostra ancora una squadra non al pieno della forma e deludente dopo la scoppola rimediata quattro giorni fa in quel di Francoforte contro l’Eintracht. Ora la mente va però alla gara con lo Stjarnan, in cui sarà vietato sbagliare per non compromettere il passaggio alla fase a gironi di Europa League.

Primo tempo abbastanza noioso, con l’Inter che riesce a fare davvero poco per mettere paura al Paok. Una sola occasione per Ranocchia e compagni che, con un tiro di Hernanes (poco pericoloso tra l’altro), devono spesso fare i conti col grande caldo e con un Paok molto ben messo in campo, fattori che paralizzando la squadra di Mazzarri, lontana parente di quella apprezzata poco più di due settimane fa nella tournée americana. In casa nerazzurra, il protagonista è spesso Handanovic che a più riprese deve sventare i pericoli creati dai padroni di casa. Il primo tempo finisce sullo 0-0.

Nella ripresa, la musica non cambia. Iniziano i cambi, Osvaldo esordisce con la sua nuova maglia. Il punteggio, però, non si sblocca: l’unica emozione nei primi venti minuti del secondo tempo è una richiesta di rigore da parte di Kovacic per una spallata in area da parte di un difensore greco, ma l’arbitro lascia correre. Dopo il time out a metà frazione per far dissetare i giocatori, la gara non ha più nulla da offrire. L’amichevole Paok-Inter finisce col risultato finale di 0-0: i nerazzurri balbettano ancora, contro lo Stjarnan servirà un altro piglio.

PAOK-INTER 0-0: GLI HIGHLIGHTS

Leggi anche–> Eintracht-Inter 3-1: brutta scoppola per i nerazzurri