Amichevole Sassuolo-Pro Piacenza 2-0: Brighi e Kurtic in gol

Davanti a circa 400 spettatori il Sassuolo ha superato il Pro Piacenza, formazione militante nel Campionato Nazionale di Lega Pro, per 2-0. Partita dai due volti quella disputatasi dai neroverde che, dopo un buon primo tempo, si spengono nella ripresa sprecando più di un’occasione di andare a segno.

La partita è cominciata con 40 minuti di ritardo a causa di un incidente che ha bloccato in mezzo all’autostrada il pullman dei piacentini. Al fischio di inizio di Prontera l’impatto dei ragazzi di mister Di Francesco è buono e lo dimostra già al 16′ Brighi che insacca la porta avversaria con un tocco di piatto su assist di Antonio Floro Flores, portando in vantaggio sull’1-0 i padroni di casa. Il raddoppio arriva dopo 15′ di gioco grazie ad un tiro da fuori area di Jasmin Kurtic, il quale incrementa il vantaggio del Sassuolo che chiude il primo tempo sul 2-0.

La ripresa si apre subito con una ghiottissima occasione per i neroverdi che vanno vicino al 3-0 con Pavoletti, il quale sfrutta al meglio l’assist di Floro Flores colpendo di testa, ma un mezzo miracolo del portiere Iali impedisce il tris al Sassuolo. Da qui in poi le emozioni sono davvero poche: l’unica azione personale degna di nota è il tiro a giro di Sansone che sfiora il palo.

La partita si conclude dunque con un 2-0 che lascia alcune perplessità vista la prova opaca degli attaccanti neroverdi. Ancora una volta inoltre Di Francesco ha scelto di non fare scendere in campo Vrsaljko. Ora gli emiliani continueranno le sedute di allenamento per poi affrontare nella giornata di sabato il Carpi nell’ultima amichevole di Carpineti.

Leggi anche: