Amichevole Savona-Genoa 1-3: Gasperini torna a sorridere

L’amichevole Savona-Genoa finisce 1-3. Decisivi i gol di Greco, l’autorete di Antonelli e il gol di Perotti per i rossoblu (rete di Carta per il Savona) che mostrano passi in avanti dopo lo scialbo pareggio dell’ultima uscita in quel di Brescia. Gasperini, che deve fare a meno di Matri out per problemi muscolari, schiera il seguente undici: Bizzarri, Sampirisi, De Maio, Izzo, Alhassan, Greco, Panico, Marsura, Mandragora, Rosi, Ragusa. Di Napoli, allenatore del Savona, risponde con Gozzi, Marchetti, Cabeccia, Antonelli, Maroni, Quintavalla, De Martis, Consentini, Spadafora, Calcagno, Carta.

Molto Genoa nel primo tempo. Al 14° i rossoblu sono già pericolosi: buona azione personale di Panico, perde la palla in un contrasto, ma Sampirisi recupera e tira, ma Gozzi si fa trovare pronto e salva la sua porta col piede. Al minuto 23 Genoa in vantaggio: Ragusa entra in area e viene steso. Rigore: sul dischetto si presenta Greco che non fallisce l’occasione dagli undici metri. Dopo dieci minuti il Genoa raddoppia: discesa sulla sinistra di De Maio che invece di crossare in area fa partire un sinistro rasoterra che trova la deviazione decisiva di Antonelli. La prima frazione di gioco si chiude così: Savona-Genoa 0-2.

Nella ripresa parte meglio il Savona che al terzo minuto accorcia le distanze con Carta che approfitta di un errore della retroguardia del Genoa per infilare a tu per tu Bizzarri. Nemmeno il tempo di gioire che Perotti trova il gol dell’1-3: azione avviata da Sampirisi il cui cross trova Marsura che appoggia per l’ex Siviglia che batte ancora Gozzi. Dopo la marcatura di Perotti l’amichevole Savona-Genoa non ha altro da raccontare se non un tiro di Kucka bloccato dal portiere locale sul finire della gara: finisce 1-3. I rossoblu continuano a crescere giorno dopo giorno.

TUTTE LE NOTIZIE SUL GENOA

Leggi anche–> Brescia-Genoa 1-1: Kucka evita il ko