Amichevole Verona-Rubin Kazan 1-1: Toni regala il pareggio ai gialloblu

Si è disputata questo pomeriggio, alle ore 18.30 presso lo stadio Druso di Bolzano, l’amichevole Hellas Verona-Rubin Kazan. La partita si è conclusa in parità (1-1) e le reti sono state realizzate da Azmoun al 6′ e Toni al 47′. Si tratta del secondo test stagionale per gli uomini di Mandorlini, alla prima uscita i gialloblu si imposero per 3-0 contro il St. Georgen.

Il Rubin Kazan si porta in vantaggio dopo appena sei minuti di gioco. Buono lo scatto di Azmoun che sorprende tutti compreso il portiere Nicolas che incassa il primo gol del match. L’Hellas Verona prova ad agganciare il pareggio con Toni e Hallfredsson, ma entrambi non inquadrano la porta, mentre il Rubin impensierisce in più di un’occasione Nicolas costretto a diverse uscite.

Nel secondo tempo giunge il gol del Verona firmato Luca Toni che, approfittando di una respinta del portiere avversario su evoluzione di calcio d’angolo, deposita la sfera in rete. Quella di Toni è l’ultima rete del match, il Verona tenterà di portarsi in vantaggio nei minuti che restano, ma nessuno riesce a centrare il bersaglio. Hellas Verona-Rubin Kazan si conclude sull’1-1. 

Leggi anche -> Maietta ringrazia il Verona: “Vi porterò sempre nel cuore”