Amichevole Young Boys-Milan: Rami si presenta ufficialmente ai tifosi rossoneri

In occasione dell’amichevole in programma per oggi a Berna contro lo Young Boys, risultano diversi i rossoneri su cui sarà focalizzata maggiormente l’attenzione.  Ritorno, infatti, di Daniele Bonera che recupera dopo il grave infortunio al ginocchio, per il difensore quello di oggi sarà un match di prova per capire le reali condizioni fisiche in vista delle prossime sfide ufficiali. Occhi puntati anche su Riccardo Saponara che finora non è riuscito ad avere continuità e a sfoderare le qualità tecniche esibite con la maglia dell’Empoli.

Ma l’interesse maggiore sarà indubbiamente focalizzato su Adil Rami. Il difensore francese sarà ufficialmente a disposizione di Mister Allegri solo dal prossimo gennaio ma già da qualche settimana si sta allenando a Milanello con il permesso del Valencia. Con la maglia numero 13, indossata per tanti anni da Alessandro Nesta, Rami oggi si presenterà ufficialmente ai tifosi, scendendo in campo fin dai primi minuti, avvicendando in difesa Bonera e Mexes.

In queste settimane di allenamento, Allegri ha osservato attentamente il difensore e lo ha giudicato un giocatore molto fisico, dotato di discreta tecnica ma soprattutto di personalità: ‘E’ un ottimo professionista, venuto qui con molta voglia – spiega il tecnico – ha voglia di giocare, è un difensore tosto con carattere e che vuole fare bene. E’ un giocatore importante, internazionale e di grande personalità’.

Grande attesa, dunque, per il neo acquisto Rami e soprattutto grande curiosità da parte dei tifosi rossoneri che sperano di poter affidare a lui le sorti di un reparto difensivo fin qui lacunoso in vista della seconda parte della stagione.

Leggi anche -> Amichevole Young Boys-Milan: i 21 convocati rossoneri

Leggi anche -> Italia-Germania 1-1, Abate: “Dedico il gol a Galliani”

Leggi anche -> Ancelotti su Allegri: “Al Milan bisogna seguire una certa filosofia di