Ancelotti esonerato dal Real Madrid: è Ufficiale

Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Real Madrid. Tramite una comunicazione ufficiale in conferenza stampa il presidente dei blancos, Florentino Perez, ha reso noto l’esonero del tecnico di Reggiolo. Il Milan dunque spera, per il dopo-Inzaghi un allenatore come Ancelotti sarebbe l’ideale, resta però da convincere l’ex rossonero a tornare a sedere su quella panchina. Impresa ardua che Galliani cercherà di compiere in questi giorni-ore.

Non è ancora stato comunicato il nome del sostituto di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid, gli indizi però portano Unai Emery, accostato anche al Milan, e a Rafa Benitez, in rotta con il Napoli. Nella comunicazione ufficiale, infatti, Florentino Perez ha salutato il tecnico di Reggiolo: “Decisione sofferta, ma necessaria. Ad Ancelotti va tutto il nostro affetto” e anticipato: “La prossima settimana verrà comunicato il nome del nuovo allenatore, non mi dispiacerebbe se parlasse castigliano”.

Non occorre che attendere l’esito della cena tra Galliani e Ancelotti per scoprire se l’ormai ex allenatore del Real Madrid sarà il nuovo allenatore del Milan. I rossoneri ci sperano, ma l’impresa appare difficile.

Leggi anche: