Ancelotti-Milan, l’allenatore ha rifiutato: Ufficiale

Ancelotti ha rifiutato il Milan, è ufficiale. Si conclude con un nulla di fatto la crociata di Adriano Galliani in Spagna della scorsa settimana. Carlo Ancelotti, ex Real Madrid, ha detto no al Milan. La conferma arriva direttamente dal sito ufficiale del Milan che così ha dichiarato: “Carlo Ancelotti ha comunicato al Milan che non potrà essere lui l’allenatore della Prima squadra rossonera nella prossima stagione agonistica“. Il tecnico ha deciso di intraprendere un anno sabbatico per dedicarsi a se stesso dopo molti anni di lavoro con grandi club.

Il no di Ancelotti lascia un grande vuoto, visto che non solo i dirigenti, ma anche i tifosi speravano di riabbracciare il tecnico ex Real Madrid. Adesso il Milan andrà alla ricerca di un nuovo allenatore, alla caccia di quel nome giusto per rilanciare la società rossonera che ha voglia di tornare ai livelli che merita. Tanti nomi in vista, tra cui Emery del Siviglia e Maurizio Sarri dell’Empoli.

Leggi anche: