Ansa Sport, Tavecchio: “Conte vuole restare in Nazionale”

Sono prive di fondamento tutte quelle voci che vorrebbero un allontanamento volontario del commissario tecnico Antonio Conte dalla panchina della Nazionale italiana nel caso in cui dovesse essere coinvolto nel calcio scommesse. Almeno a sentire quanto afferma in esclusiva all’Ansa il presidente della FIGC Carlo Tavecchio il tecnico ex Juventus ha voglia di restare anche dopo l’Europeo del 2016.

“Conte mi ha chiesto di prolungare il contratto di altri due anni. Sarei ben lieto di accettare la richiesta, sapete che ho fatto carte false per averlo”, ha velato il numero uno della FIGC. Lo stesso però ha anche spiegato che è una cosa che lui non può volere in questo momento perché il suo ruolo è subordinato all’elezione e quindi non può decidere oltre la scadenza naturale del suo mandato: “Ma io posso impegnarmi per il periodo di mia presidenza, non posso farlo per quando non so se sarò presidente. E’ una cosa che vedremo dopo”.

Leggi anche: