Argentina-Italia, Probabili Formazioni e Diretta Tv

Di Biagio potrebbe debuttare con il 4-3-3 con immobile come unica punta a supporto di Chiesa ed Insigne

L’Italia di Luigi Di Biagio, domani sera, all’Ethiad Stadium di Manchester, affronterà l’Argentina in un incontro Amichevole, dopo qualche mese dalla clamorosa mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, eliminati negli spareggi contro la Svezia. Gara che potrà essere seguita, in Diretta Tv, su Rai 1 alle ore 20:45.

Debutto sulla panchina della Nazionale maggiore per l’ex difensore di Roma, Inter e della stessa Nazionale, che ha preso, solo in via temporanea, il posto di Gianpiero Ventura, esonerato dopo la mancata qualificazioni dei Mondiali di quest’estate che ha costretto anche alle dimissioni di Carlo Tavecchio.

Probabili Formazioni Italia

Di Biagio potrebbe debuttare con un 4-3-3. Tra i pali c’è l’espertissimo Buffon. Davanti a lui, in difesa, costretta all’assenza di Chiellini per infortunio, lasciando qualche giorno fa il ritiro di Coverciano, Florenzi e Spinazzola sulle fasce e Bonucci e Rugani al centro. Mediana a tre con Pellegrini, Jorginho e Verratti. Nel reparto offensivo c’è il debutto con la maglia Azzurra per Federico Chiesa, gioiello della Fiorentina e figlio di Enrico. Sulla sinistra c’è Insigne mentre al centro c’è Immobile, capocannoniere della Serie A.

Probabili Formazioni Argentina

Nazionale allenata da Sampaoli di alcune conoscenze del calcio italiano, sia del presente, come Higuain e Fazio, sia del passato, come quelle di Sebastian Romero, attualmente in forza al Manchester United di Mourinho, e Leandro Paredes, ex Roma ed ora in forza allo Zenit di Mancini. Sampaoli potrebbe schierare il 4-2-1-3, con Romero tra i pali, davanti a lui in difesa ci sono Mercado, Fazio, Otamendi e il giovane Tagliafico. Sulla mediana, Peredes fa coppia con il giocatore del Milan, ex Lazio, Lucas Biglia. Sulla trequarti, Meza e Di Maria fanno coppia con Lionel Messi, a supporto dell’unica punta Higuain.

Probabili Formazioni

ARGENTINA (4-2-3-1): Romero; Mercado, Fazio, Otamendi, Tagliafico; Paredes, Biglia; Maxi Meza, Messi, Di María; Higuain. Ct: Jorge Sampaoli.

ITALIA (4-3-3): Buffon; Florenzi, Rugani, Bonucci, Spinazzola; Pellegrini, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct: Luigi Di Biagio.