Arsene Wenger lascia l’Arsenal? Addio chiesto dai tifosi

Tempo di cambiamenti all’Arsenal, dove la dirigenza dei Gunners inizia seriamente a pensare ad un addio dello storico manager francese, Arsene Wenger, il quale da troppi anni non conduce i londinesi alla vittoria di un trofeo. Troppo poco quanto portato in bacheca dei trofei dal tecnico transalpino, che pure ha chiesto ed ottenuto calciatori di primo livello nelle ultime stagioni (da Podolski a Sanchez, passando per Arteta, Vermaelen e molti altri ancora).

Arsenal distante ben 13 punti dalla vetta, dunque ancora una volta addio ai sogni di vittoria della Premier. Ottavi di Champions League assicurati, ma ancora non sono soddisfatti i tifosi dei Gunners che nell’ultima gara contro il West Bromwich, pur vinta di misura grazie al gol di Welbeck, i quali hanno esposto uno striscione molto eloquente “Arsene, thanks for all the memories. But it’s time to say goodbye”.

Nulla da togliere ad Arsene Wenger da parte dei tifosi dell’Arsenal, che però chiedono qualche titolo: troppo poco la FA Cup vinta nell’ultima stagione, soffrendo fin troppo contro l’Hull City. Intanto ci sono sei mesi per dimostrare qualcosa, e una Champions League ancora da giocare: Arsene Wenger potrebbe portare i Gunners al miracolo e così smentire tutti.

Leggi anche: