Atalanta-Bologna, probabili formazioni Gazzetta

Atalanta-Bologna sarà uno dei match del pomeriggio della domenica di Serie A. Andiamo a vedere le probabili formazioni della Gazzetta.

Atalanta-Bologna sarà uno dei match del pomeriggio della domenica di Serie A. Andiamo a vedere le probabili formazioni della Gazzetta.

L’Atalanta ha vinto cinque delle ultime sei sfide contro il Bologna in Serie A (con un pareggio), comprese tutte le ultime tre – ha tenuto la porta inviolata per ben tre volte nel parziale.

L’ultimo successo esterno del Bologna contro l’Atalanta in Serie A è arrivato nel gennaio 2009 (0-1): da allora quattro vittorie bergamasche e due pareggi.

Atalanta-Bologna: i possibili 11 dell’Atalanta

In vista di Atalanta-Bologna, la squadra della Dea vola sulle ali dell’entusiasmo. La vittoria in EL di giovedi e il conseguente primo posto in solitaria del girone mette le ali ai nerazzurri, i quali ora possono dedicarsi pienamente a questo trittico di campionato.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon Freuler, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Ilicic. Allenatore: Gasperini

Panchina: 91 Gollini, 95 Bastoni, 6 Palomino, 28 Mancini, 21 Castagne, 8 Gosens, 4 Cristante, 32 Haas, 7 Orsolini, 10 Gomez, 20 Vido, 9 Cornelius

Ballottaggio: Toloi 55%Palomino 45% – Freuler 55%Cristante 45% – Kurtic 65%Gomez 35% – Hateboer 60%Castagne 40%

Indisponibili: Schmidt

Squalificati:

Atalanta-Bologna: i possibili 11 del Bologna

Un Bologna da Europa League fino ad adesso, complice un Palacio in gran spolvero e una tenuta difensiva impeccabile (8 gol subiti in 8 giornate). Ora la prova del 9: Atalanta-Lazio-Roma in una settimana. Neanche tra i tifosi trapelano buone sensazioni, dato che il Bologna ha mostrato le solite crepe anche con i 3 punti, ma almeno può affrontare le prossime tre sfide con il morale alto, senza l’alone depressivo che è stato spesso presente nelle ultime stagioni.

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Palacio, Di Francesco. Allenatore: Donadoni

Panchina: 1 Da Costa, 34 Ravaglia, 4 Krafth, 6 De Maio, 2 Nagy, 12 Crisetig, 7 Petkovic, 10 Destro, 11 Krejci, 30 Okwonkwo
Ballottaggio: Torosidis 60%Krafth 40% – Poli 60%Destro 40% –
Indisponibili: Maietta (10 giorni), Mbaye (25 giorni), Taider (20 giorni)
Squalificati: nessuno
Diffidati: Pulgar
Possibili ballottaggi complessivi: ci saranno 3 partite in 7 giorni e in vista dell’infrasettimanale Gasperini e Donadoni stanno scegliendo attentamente chi far giocare e chi far rifiatare. Possibile ballottaggio tra Cornelius e Petagna in attacco per la Dea.