Atalanta-Milan 2-1: Mihajlovic: ''Se è necessario restiamo in ritiro fino a fine stagione''

Se è necessario restiamo in ritiro fino a fine stagione” è questa frase di Mihajlovic che, ai microfoni di Sky, ha espresso tutto il suo rammarico per il fatto di dover tornare sempre a commentare gli stessi errori.

Ecco la trascrizione integrale delle dichiarazioni rilasciate dal deluso tecnico serbo ai colleghi della tv di Rupert Murdoch:”La classifica che abbiamo oggi è quella che ci siamo meritati nel bene e nel male, ma quando si prende gol c’è sempre qualcosa che doveva essere fatto e non è stato fatto. Certi errori non è facile correggerli ma l’importante è la volontà e la fame. Sinceramente non so se il ritiro potrebbe servire ma siamo arrivati all’ultima cosa che è rimasta e quando dico una cosa cerco sempre di mantenerla. Finché non vedo le cose come le voglio vedere stiamo in ritiro e se serve fino a fine stagione non mi importa nulla. Ci sono certi giocatori che quando uno alza la cresta gliela rimettono a posto, ma non ci sono più i giocatori di una volta e l’allenatore può andare fino a un certo punto e non andare oltre. Non cerco alibi e mi prendo sempre le mie responsabilità, se la squadra perde è colpa mia e se vince è merito dei ragazzi”.

Leggi anche:

Il commento al match dell’Atleti Azzurri d’Italia