Atalanta-Napoli 1-3 Risultato Finale

Vince non senza problemi il Napoli, che si impone 3-1 sull’Atalanta. Risultato Finale determinato dalla grande forza dei singoli del Napoli che ancora una volta hanno fatto la differenza.

FORMAZIONI UFFICIALI DI ATALANTA-NAPOLI:

Atalanta (4-3-3): Bassi; Bellini, Stendardo, Paletta, Brivio; Cigarini, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez.
A disp.: Radunovic, Masiello, Raimondi, Toloi, Suagher, Bellini, Migliaccio, Estigarribia, Monachello, D’Alessandro. All.: Reja
Squalificati: Cherubin (1), Kurtic (1)
Indisponibili
: Pinilla, Conti, Carmona, Dramé

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain,Insigne.
A disp.: Rafael, Gabriel, Maggio, Henrique, Chiriches, Strinic, Lopez, Valdifiori, Chalobah,Gabbiadini, El Kaddouri, Mertens. All.: Sarri
Squalificati:
Indisponibili: nessuno

                                               INIZIO DELLA DIRETTA ORE 14:50

1′ Si parte all’Atleti Azzurri d’Italia.
2′ Clamorosa occasione per Maxi Moralez che prova a superare Reina con un pallonetto ma il portiere riesce a compiere il miracolo.
4′ Grande occasione anche per il Napoli, ma Higuain a tu per tu con Bassi si aggiusta la palla con la mano e l’arbitro giustamente ferma il gioco.
6′ Prende le misure il Pipita che si gira in area e con un destro sfiora il palo alla sinistra di Bassi.
11′ Ci prova dalla distanza Insigne, ma blocca agevolmente Bassi.
14′ Ancora devastante in contropiede il Napoli: Hysaj crossa al centro per Higuain che davanti a Bassi colpisce a botta sicura, ma il portiere blocca senza problemi.
21′ Buon cross di Brivio. Non riesce a colpire Denis allora ci prova Moralez sul secondo palo, ma l’esterno manca l aggancio con la palla. Il colpo di testa non è evidentemente la specialità della casa.
24′ Prova la classica giocata Insigne rientrando sul suo piede forte, ma il tiro termina abbondantemente alto sopra la traversa.
27′ Terza occasione fallita per Higuain, abile a scattare sul filo del fuorigioco, ma anzichè concludere prova a rientrare sul destro e viene chiuso dalla difesa atalantina.
28′ Ancora pericolosa la squadra azzurra ma Hamsik dal limite dell’area manda alto un ottimo assist di Insigne.
33′ Grande numero di Grassi al limite dell’area che poi libera un sinistro di contro balzo terminato alla sinistra di Reina.
38′ Callejon riceve una grande palla da Higuain e prova a concludere dal limite ma il suo tiro termina alto.
41′ Il primo giallo del match se lo becca Koulibaly per un fallo su Gomez.
42′ Siluro dalla distanza di Cigarini disinnescato da Reina in corner.
44′ Occasione per Albiol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il difensore non riesce a colpire a rete quindi Bassi agguanta la sfera.
45′ Termina senza recupero il primo tempo a Bergamo. Atalanta e Napoli vanno al riposo sullo 0-0.

46′ Si riparte a Bergamo.
50′ Grande spunto di Higuain che si inventa dal nulla un’occasione da gol, ma Bassi dice di no.
51′ CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! Fallo di mano di De Roon sugli sviluppi di calcio d’angolo.
52′ TRAVERSA E RETE PER MAREK HAMSIK! Napoli in vantaggio a Bergamo.
54′ PAREGGIO IMMEDIATO DELL’ATALANTA! Inizia l’azione Gomez che serve Moralez, palla per Denis abile a proteggere e a scaricare per il Papu che dal limite batte Reina.
57′ Sfiora il nuovo vantaggio il Napoli con Higuain che ancora una volta non riesce a battere Bassi. Il pipita prova a scartare il portiere ma si allunga la palla e conclude sull’esterno della rete.
61′ HIGUAIN RIPORTA AVANTI IL NAPOLI! Angolo di Jorginho, il Pipita prende posizione ancora su De Roon e di testa batte Bassi.
65′ Primo cambio per l’Atalanta: dentro Raimondi, fuori Bellini.
66′ Insigne vicino al tris con un grande tiro di contro balzo dal limite terminato di poco distante dall’incrocio dei pali.
67′ Cambia anche Sarri: fuori Allan, dentro David Lopez.
69′ Tiro al volo di Raimondi dal limite, ma la sua conclusione si spegne docile sul fondo.
72′ Jorginho stende Gomez. Giallo per lui.
73′ Seconda sostituzione per il Napoli: fuori Insigne, dentro Mertens.
73′ FOLLIA DI JORGINHO CHE SI BECCA DUE GIALLI IN 3 MINUTI! Piede a martello sulla tibia di De Roon e seconda ammonizione per lui.
77′ Doppia sostituzione per Reja: fuori De Roon e Raimondi entrato solo 12 minuti fa, dentro D’Alessandro e Masiello. L’Atalanta ora passa al 4-4-2 con Gomez affianco a Denis.
79′ Cigarini interrompe una ripartenza di Hamsik. Giallo per lui.
85′ TERZO GOL DEL NAPOLI! Higuain riceve sul filo del fuorigioco da Hamsik e dopo 40 metri indisturbato a tu per tu con Bassi lo trafigge.
88′ Ultimo cambio per il Napoli: fuori Higuain, dentro Maggio.
90′ ANCORA RIGORE PER IL NAPOLI! Paletta atterra Mertens che si apprestava a tirare a rete. Rosso diretto per l’italo-argentino.
90+1′ Spara alto Marek Hamsik. Si resta sul 1-3.
90+4′ Dopo 4 minuti di recupero Rocchi decreta la fine. Il Napoli passa 3-1 a Bergamo e si rifa sotto per la corsa scudetto.

Napoli e Fiorentina momentaneamente seconde a -1 dall’Inter e a +2 sulla Juventus. Nonostante la sconfitta di oggi continua l’ottima annata dell’Atalanta a 24 punti distante solo tre lunghezze dalla sesta posizione, che vorrebbe dire Europa League, occupata dal Sassuolo.

 

 

 

Leggi anche: