Atletico Bilbao-Napoli 3-1: Risultato Finale

Atletico Bilbao-Napoli si conclude con la netta vittoria, 3-1, degli spagnoli sui partenopei. Il Napoli, nonostante passi in vantaggio per primo, non riesce a tener testa agli avversari che pareggiano e dilagano con Aduriz, autore di una doppietta, e Ibai Gomez che ipoteca la vittoria e punisce definitivamente gli azzurri. Guarda i video gol.

Formazioni Ufficiali:

Atletico Bilbao (4-2-3-1)Iraizoz, De Marcos, Gurpegi, Laporte, Balenziaga, Iturraspe, Rico, Benat, Susaeta, Aduriz, Muniain.

Napoli (4-2-3-1): Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Jorginho, Gargano, Mertens, Hamsik, Callejon; Higuain.

20.41: E’ tutto pronto, le squadre entrano in campo.

20.43: Ascoltato l’inno Champions le due squadre si posizionano in campo.

1′: E’ iniziato Atletico Bilbao-Napoli con gli spagnoli che battono il calcio d’avvio.

5′: L’Atletico Bilbao in questi minuti iniziali si è fatto vedere di più in attacco, il Napoli mantiene le linee compatte e respinge gli attacchi avversari. Gli uomini di Benitez trovano qualche difficoltà a mantenere il possesso palla.

9′: Il Napoli riesce a farsi vedere in avanti e a impensierire gli spagnoli con Hamsik che mette la sfera in mezzo per Higuain la cui conclusione viene respinta e trova pronto Callejon. Il numero 7 va al tiro, ma la palla finisce oltre la traversa. Poco dopo Higuain viene fermato per posizione irregolare.

13′: Doppia occasione per l’Atletico con Aduriz. Il giocatore degli spagnoli viene prima colto in posizione irregolare, ma la sua conclusione era stata respinta da Rafael, e nell’azione successiva viene fermato da Albiol.

16′: Risponde il Napoli con Higuain. Il Pipita riceve palla e conclude dalla distanza, la sfera si spegne però sul fondo.

23′: Susaseta coglie di sorpresa Ghoulam che non riesce a fermare l’avversario, mette la pezza Koulibaly che devia la sfera in angolo. Su evoluzione di corner ci prova di testa Gurpegi che, però, non inquadra la porta.

25′: Ancora pericolo per il Napoli. L’Atletico rimedia un nuovo corner e Laporte prova a concludere di destro, ma la sfera finisce fuori.

28′: Pronta la risposta del Napoli. Gli azzurri si distendono e si portano in avanti con Maggio che, in area di rigore, non controlla la sfera.

30′: Cartellino giallo per Susaeta, fallo da dietro su Ghoulam prontamente sanzionato.

35′: Pericoloso l’Atletico con una conclusione di Benat che va al tiro dalla distanza, ma non torva la porta.

39′: Cartellino giallo per Ghoulam che commette fallo su Aduriz. Assegnata punizione agli spagnoli, respinta poi in angolo.

44′: Punizione per il Napoli. Va al tiro Mertens e trova la respinta avversaria. Poco prima Higuain si era lamentato con l’arbitro per una mancata ammonizione e Benitez ha cercato di tranquillizzare il suo giocatore.

FINISCE IL PRIMO TEMPO: Non viene assegnato nessun recupero.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio per le due formazioni. E’ il Napoli a battere il calcio d’avvio.

RETE NAPOLI!! HAMSIK!!! Su respinta degli spagnoli, Hamsik va al tiro angolato e preciso che regala al Napoli il gol del vantaggio.

50′: L’Atletico cerca il gol del pareggio con una conclusione, potente, di Balenziaga. Pronta la risposta di Rafael che respinge.

56′: Sostituzione Napoli. Entra Britos ed esce Ghoulam per un problema al polso

58′: Sostituzione Atletico Bilbao. Benat lascia il posto a Ibai Gomez

60′: PAREGGIO DELL’ATLETICO BILBAO! ADURIZ! Il bomber spagnolo, lasciato solo dai difensori partenopei, su evoluzione di calcio d’angolo riesce a concludere e a portare il match su un risultato di parità, partita riaperta.

65′: Napoli in avanti con Higuain che si fa spazio e va al tiro. Il portiere para senza difficoltà.

69′: RADDOPPIA L’ATLETICO, ANCORA ADURIZ!! Altro errore della difesa del Napoli, ne approfitta Aduriz che, a porta vuota, non sbaglia e realizza la doppietta personale.

74′: GOL ATLETICO!! Altro errore difensivo del Napoli, se ne serve questa volta Gomez che va al tiro trovando la terza rete dell’Atletico.

79′: Napoli in avanti, ha una doppia opportunità. Prima con Callejon, palla a lato, e poi con Zapata.

90′: Tre sono i minuti di recupero.

93′:  Triplice fischio, il Napoli saluta la Champions League

ATLETICO BILBAO-NAPOLI 3-1: VIDEO GOL, HIGHLIGHTS E SINTESI