Attacco di Panico per Lichtsteiner (Juventus)? Lo svizzero rischia un lungo Stop

Arrivano aggiornamenti importanti relativi al problema respiratorio che ha fermato Stephan Lichtsteiner al termine dei primi 45 minuti di Juventus-Frosinone. Il terzino svizzero era stato immediatamente trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti, per poi trascorrere l’intera notte sotto l’occhio attento dei medici.

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport, l’infortunio accusato dal giocatore sarebbe ben più grava. L’ex Lazio avrebbe subito gli effetti di un vero e proprio attacco di panico, la cui causa sarebbe ancora sconosciuta. Il momento negativo vissuto dai ragazzi di Allegri può aver favorito una reazione emotiva così forte: tutto ciò rischia di compromettere il rendimento di Lichtsteiner, ma soprattutto potrebbe allungare maledettamente i tempi di recupero.

Si parla addirittura di 1-2 mesi di stop per l’esterno classe ’84, per il quale si prospetta un periodo di riabilitazione psicologica prima ancora che fisica. L’infermeria bianconera è già piena di campioni, come Marchisio, Khedira e Mandzukic, e perdere anche il “treno” svizzero renderebbe le cose ancor più difficili per il tecnico toscano.

Leggi anche –> Juventus, Problema Respiratorio per LIchtsteiner