Attentati a Bruxelles, Belgio-Portogallo non si gioca?

Gli attentati di questa mattina a Bruxelles fermano il calcio. Belgio-Portogallo non si gioca? La partita amichevole in programma per martedì 29 marzo 2016 non è ancora stata annullata, ma visto le ultime notizie di cronaca l’annullamento è nell’aria e nelle prossime ore potrebbe esserci la decisione ufficiale.

La Nazionale belga, a seguito degli attentati a Bruxelles verificatisi in aeroporto e metro, ha annullato gli allenamenti in vista di Belgio-Portogallo e la stessa partita potrebbe essere annullata. L’amichevole tra la squadra belga e la Nazionale di Cristiano Ronaldo dovrebbe disputarsi, come da calendario, martedì 29 marzo allo stadio Re Baldovino, in Belgio quindi. Gli attentati hanno però messo tutto in discussione e dunque la gara potrebbe essere annullata. Al riguardo non si hanno ancora notizie ufficiali e nell’attesa di esse il Belgio ha annunciato l’annullamento dell’allenamento odierno attraverso un tweet che recita: “I nostri pensieri vanno alle vittime, oggi il calcio è irrilevante. L’allenamento è stato annullato”.