Bacca al Milan? Il Siviglia chiede 30 milioni

Si infiamma la pista che porta a Carlos Bacca, gioiello del Siviglia di Unai Emery che piace tantissimo ai dirigenti del Milan. Come riferito stamane da Tuttosport ci sarebbe stato un sondaggio ufficiale da parte dei rossoneri per la forte punta colombiana: 30 milioni la richiesta del Siviglia. La cifra non sarebbe delle più abbordabili, ma il Milan non sarebbe stato spiazzato dalle pretese del club spagnolo, dal momento che per Paulo Dybala (come confermato da Zamparini) i rossoneri avrebbero offerto addirittura più di quanto richiesto ora dal Siviglia Bacca.

Insomma dopo l’apertura di ieri da parte dell’agente del giocatore, il Milan torna a sperare nella possibilità di mettere a segno un colpo di livello assoluto, ma per il momento la pista Bacca resta congelata: prima bisognerà attendere novità sul fronte Ancelotti (domani?), e poi sarà possibile pianificare il futuro del club rossonero. Bacca piace ad Ancelotti, che lo vorrebbe al Milan insieme a Gundogan, ma 30 milioni e un progetto solido e affidabile separano il giocatore dal club meneghino. Con il Siviglia si sa è difficile trattare, e in alternativa a Bacca si pensa a J. Martinez, che stamane ha dichiarato la sua volontà di lasciare il Porto.

Leggi anche: