Bacca al Milan, l'attaccante conferma: "Accordo raggiunto"

Carlos Bacca non è ancora un giocatore del Milan, ma si appresta a diventarlo. La conferma viene dallo stesso attaccante che, ai microfoni di AS, esce allo scoperto e parla dell’accordo raggiunto con i rossoneri: “Ancora ci deve essere la conferma, ma sono certo di ciò che mi ha detto una persona di fiducia: è stato raggiunto un accordo con il Milan, è il club che ha il 100% delle possibilità”.

L’accordo c’è, è da perfezionare, l’ufficialità non ancora, arriverà. Prima di essere annunciato come nuovo acquisto del Milan, infatti, Bacca deve sottoporsi e superare le visite mediche, quindi apporre la firma sul contratto che lo legherà ai rossoneri per cinque stagioni con uno stipendio base di 2,5 milioni di euro. Si tratta di un grande acquisto, sebbene non sia ancora ufficiale, per il Milan: Bacca è uno degli attaccanti con la migliore media gol degli ultimi tempi, un giocatore che negli ultimi tre anni ha saputo mettersi in mostra e affermarsi sul palcoscenico europeo. Un gioiellino che, pagato 30 milioni di euro, potrà essere la punta di diamante del Milan targato Mihajlovic,

Leggi anche: