Bacca Infortunio: Diagnosi e Tempi di Recupero

Problemi fisici per Bacca e Romagnoli.

Infortunio per Carlos Bacca. Ecco la diagnosi ed i tempi di recupero dopo il comunicato ufficiale del Milan.

Il Milan ha emesso un comunicato stampa sull’infortunio di Carlos Bacca, rimediato durante il derby di domenica scorsa contro l’Inter. Andiamo a vedere la diagnosi precisa dello staff medico rossonero ed i tempi di recupero.

“AC Milan comunica che durante il derby di domenica sera Carlos Bacca ha manifestato un sovraccarico ad un muscolo flessore della coscia destra. Un controllo è previsto per inizio della prossima settimana”, così recita il comunicato apparso poco fa sul sito ufficiale del Milan con il quale la società rossonera aggiorna i tifosi sul problema muscolare accusato da Carlos Bacca nel corso del derby.

Il possibile stop del colombiano non è di certo una bella notizia per Vincenzo Montella, ma il suo non esaltante rendimento di quest’ultimo periodo fa sì che non sia un evento eccessivamente traumatico per la squadra che può contare su Lapadula o può seguire i consigli di Berlusconi e giocare con il trequartista. Non si conoscono ancora i tempi di recupero, ma il colombiano salterà, quasi sicuramente, la prossima gara.

Anche per Romagnoli non arrivano ottime notizie: infatti, anche oggi il giovane difensore è stato sottoposti a nuovi accertamenti per stabilire con certezza l’entità della lesione muscolare rimediata in Nazionale e che gli ha impedito di giocare contro l’Inter.

A conti fatti è certamente l’infortunio di Romagnoli a pesare di più, ma naturalmente è sempre meglio avere tutti i giocatori della rosa a disposizione e avere l’imbarazzo della scelta.