Bacca-Milan, oggi firma e visite mediche in Colombia

E’ giunto quello che molti hanno ribattezzato il Bacca-day. Lo staff tecnico del Milan è infatti giunto in Colombia per far sostenere all’attaccante ex Siviglia le tanto agognate visite mediche, alle quali farà seguito la firma del contratto. Solo a partire da quel momento Carlos Bacca diventerà un nuovo giocatore del Milan, ma l’impressione è che si tratti di una mera formalità, soprattutto dopo le parole del presidente del Siviglia Castro, che ha di fatto salutato Bacca, accogliendo Rami, ufficialmente trasferitosi in Spagna.

Carlos Bacca e il Milan distano ormai pochissimo: visite mediche e firma del contratto, poi il giocatore sarà atteso a Milano (presumibilmente dal 17 luglio), dove avrà modo di conoscere i compagni e cominciare a lavorare con mister Sinisa Mihajlovic. Intanto resta sempre apertissimo il fronte Zlatan Ibrahimovic: la scelta della UEFA di rimuovere le sanzioni per il Fair Play Finanziario hanno dato nuova linfa al mercato del PSG, che potrà ora scegliere un sostituto di caratura internazionale, spingendo quindi Ibrahimovic al Milan.

Leggi anche: