Bacca-Milan, Rami chiave per convincere il Siviglia

Carlos Bacca e il Milan sono più vicini, almeno così sembra, e il merito potrebbe essere di Adil Rami. Ricevuto il benestare dal Siviglia, la società rossonera parlerà presto con l’agente del giocatore, giunto a Milano, e tenterà così di battere la concorrenza degli altri club interessati all’attaccante. Tuttavia non basterà convincere Bacca per chiudere la trattativa: il Siviglia acconsentirà alla cessione solo se il Milan pagherà la clausola rescissoria di 30 milioni di euro, cifra importante che i rossoneri contano di poter ridurre. Come? Attraverso la carta Adil Rami, un vero asso nella manica del Milan.

Il difensore è tra gli obiettivi del Siviglia che però, a causa del costo del giocatore, aveva frenato l’avanzata verso il rossonero. Adesso che il Milan è piombato su Bacca, l’affare Rami potrebbe andare in porto: i rossoneri infatti potrebbero inserire il difensore nella trattativa che porterebbe l’attaccante a Milano. La trattativa rimane ostica, ma potrebbe arrivare a una felice conclusione.

Leggi anche: