Balotelli al Liverpool, l’attaccante è già un flop?

In Inghilterra si respira un’aria di sfiducia attorno a Mario Balotelli. L’attaccante ex Milan, approdato al Liverpool nel corso della scorsa sessione di mercato, non è ben voluto dalla stampa britannica che, nel giorno della vigilia della partita di Champions League contro il Basilea, lo ha etichettato come un vero e proprio flop.

SuperMario ha già dimostrato di essere un giocatore di talento, ancor di più in Champions dove, nel match contro il Ludogorets, ha persino segnato il suo primo gol con i Reds. La stampa inglese, però, non appare soddisfatta dell’affare che il Liverpool ha siglato con il Milan la scorsa estate, soprattutto per i risultati, non ottimi, ottenuti in campionato. L’attaccante classe ’90 non è ancora riuscito ad andare a segno e ha alternato buone prestazioni ad altre discutibili, per tale ragione ritiene Balotelli “Un attaccante in saldo che nessuno voleva”, oltre che un “Costoso rigorista che – vista la presenza di Steve Gerrard – non tira calci di rigore”. Dalla parte di Balotelli, almeno per il momento, ci sono i tifosi che continuano a sostenerlo, ma, viene da chiedersi, quanto durerà?

Leggi anche: