Balotelli all'Arsenal? Offerti 20 milioni al Milan

L’Arsenal torna alla carica su Mario Balotelli e ha pronta una nuova offerta per il Milan. Storie di calciomercato che continuano a regalare ai rossoneri qualche speranza circa la cessione di SuperMario. Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, infatti,  i Gunners vorrebbero riportare Balotelli in Inghilterra. A richiedere la punta rossonera pare sia stato proprio l’allenatore dell’Arsenal Wenger che, dopo aver accolto a braccia aperte Sanchez, sembra non aver intenzione di fermarsi e ha chiesto un altro regalo al suo presidente, ovvero Mario Balotelli.

Già nelle prime settimane di questo calciomercato estivo l’Arsenal aveva mostrato un certo interesse per SuperMario, l’interesse era poi scemato per via dei passi falsi commessi dall’attaccante e dalla Nazionale Italiana durante i Mondiali. A distanza di qualche tempo, però, gli inglesi pare abbiano riflettuto bene e siano giunti alla conclusione di proporre al Milan un’offerta che si aggiri intorno ai 20 milioni di euro per assicurarsi il cartellino di Mario Balotelli. La proposta dell’Arsenal sembra ancora lontana dalle iniziali cifre richieste dai rossoneri, ma il presidente Berlusconi, che aveva già rivelato la sua paura di non riuscire a vendere SuperMario, potrebbe decidere di accettare tale offerta.

La cessione di Balotelli all’Arsenal non è ancora certa, il Milan non ha ancora accettato la proposta inglese, ma iniziano a trapelare alcuni dettagli come la foto di Balotelli con la fidanzata Funny davanti allo stemma dell’Arsenal nel negozio Nike e l’ipotetico accordo raggiunto con i Gunners riguardo il numero di maglia, il 45, e sul contratto, il calciatore dovrebbe guadagnare sui 10 milioni a stagione, rivelato dalla stampa inglese. Insomma, tutto sembra muoversi nella direzione giusta, Mario Balotelli è ormai pronto a lasciare il Milan.

Leggi anche: