Balotelli-Liverpool, domani le visite mediche

Siamo alle battute finali, ormai mancano solo gli ultimi dettagli ma per Mario Balotelli il Milan è già ormai un ricordo. Un divorzio che era nell’aria già da tempo e che trova oggi fondamento concreto, per mano dell’ennesima ‘magia’ di Mino Raiola che potrebbe strappare ai Reds un quinquennale a circa 5,8 milioni netti a stagioneMario, che secondo indiscrezioni si trova attualmente a casa a Brescia, è atteso per domani a Liverpool per le visite mediche di rito prima di apporre la firma al contratto che decreterà la sua cessione a titolo definitivo al club inglese e l’inizio della sua nuova avventura in Premier.

Balotelli intorno all’ora di pranzo di oggi aveva lasciato Milanello dichiarando che quello sarebbe stato il suo ultimo giorno presso il centro sportivo rossonero, allontanandosi poi a bordo della sua Ferrari, coi finestrini serrati, senza rilasciare dichiarazioni ai giornalisti presenti. Liverpool e Milan avevano già raggiunto in giornata l’accordo per il passaggio dell’ormai ex 45 rossonero, partendo ad una base fissa di 20 milioni, una boccata di ossigeno per il club di Via Aldo Rossi, al quale vanno aggiunti i 16 milioni lordi derivanti dal risparmio sul suo ingaggio. Una cifra interessante che potrebbe essere immediatamente fruibile sul mercato in entrata.

Jackson Martinez e Alessio Cerci nel mirino di Galliani, due colpi che farebbero comodo alla causa rossonera e che aiuterebbero a togliere l’amaro in bocca per la cessione di Balo. Ammesso che qualcuno lo abbia.

Leggi anche: