Barbara Berlusconi risponde a Lim: “Per il Milan ci vuole un miliardo di euro”

Sono prive di fondamento le indiscrezioni sulla proposta di acquisto di quote del Milan da parte del magnate di Singapore Peter Lim”. A poche ore di distanza dalla proposta choc lanciata dall’Estremo Oriente ecco che arriva la smentita  di Barbara Berlusconi che ha tenuto anche a puntualizzare che “…in generale, a prescindere da queste notizie infondate, le cifre apparse oggi non sono in linea con il valore del club: 300 milioni di euro rappresentano circa il 30% del Milan, non certo il 51%”.

La figlia del Cavaliere proprio nei giorni scorsi aveva fatto intendere che quelle cifre avrebbero coperto solo un quarto di quanto effettivamente vale la squadra rossonera. Evidentemente qualche indiscrezione era già trapelata negli uffici del club milanese e Barbara aveva voluto decretare uno stop preciso. Peter Lim però sembra deciso ad entrare nel mondo del calcio visto che già in passato ha mostrato interesse anche per il Valencia.

Leggi anche — > Lim: “Compro il Milan per 300milioni di euro”

Leggi anche — > Milan, per il 30% del Club ci vogliono 250milioni di euro