Barcellona, Dr House: “I giocatori vanno giù come figurine di porcellana”

Twitter è uno di quei luoghi virtuali in cui tutti i mondi si incontrano ed entrano in relazione. Solo in posti come questo è possibile vedere insieme il nome del noto attore americano Hugh Laurie associato alla squadra calcistica del Barcellona, anche se il pretesto non è stato poi tanto benevolo.

Sul suo profilo Twitter, il volto noto che ormai tutti associano al protagonista della nota serie televisiva “Dr House” avrebbe pubblicato un tweet  dissacrante in merito ai giocatori del Barça, i quali, a detta dell’attore, farebbero un uso eccessivo di simulazioni.

«Non capisco come possano toccare la palla senza rompersi le gambe. Vanno giù come figurine di porcellana». Un commento che per i suoi toni sarcastici sembra essere stato scritto proprio dal celebre dottore da lui interpretato, personaggio che si è fatto amare per il carattere spigoloso e l’ironia.

Leggi anche — > Liga 29a Giornata: Il Clasico va al Barcellona che avvicina la vetta