Bardi al Chievo Verona: Ufficiale a Breve?

Ci siamo: ormai è cosa fatta. Francesco Bardi sarà il nuovo portiere del Chievo Verona. Manca ancora l’annuncio ufficiale ma le parole di Vincenzo Rispoli, procuratore del giovane estremo difensore, ai microfoni di Fc Inter News fanno capire che la trattativa ormai è conclusa e che mancano solo i dettagli prima della firma: “Diciamo che entro la fine della settimana dovremmo definire il tutto”. 

Nei giorni scorsi era stato lo stesso Bardi a dichiararsi entusiasta dell’opzione Chievo Verona, conscio che l’approdo nel club scaligero lo avrebbe aiutato a mantenere un posto da titolare in massima serie per continuare il suo percorso di crescita. Rispoli spiega perché la scelta sia ricaduta proprio sul club di Campedelli: “Cosa lo ha convinto? Innanzitutto la volontà dell’allenatore del Chievo che lo ha voluto fortemente, che è la cosa più importante. Poi la serietà della società, che lavora molto bene. Il direttore Sartori è uno dei migliori in Italia. C’è un progetto e se un giocatore giovane come Francesco viene cercato così significa che c’è grande apprezzamento. Questo ci ha fatto piacere”.

Non appena il trasferimento di Bardi al Chievo sarà ufficiale, il giovane portiere potrebbe trovare con sé un altro nerazzurro. Parliamo di Cristiano Biraghi, esterno sinistro molto vicino ai clivensi secondo le ultime dichiarazioni del suo agente. In questo modo, Inter e Chievo sono sempre più vicine in chiave mercato.

Leggi anche–> Bardi: “Chievo ottima piazza”

Leggi anche–> Ag. Biraghi: “Al 70% va al Chievo”

Leggi anche–> Inter e Chievo: asse di mercato in costruzione