Bari-Novara: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2015-16)

La Serie B 2015-16 arriva alla undicesima giornata e al San Nicola si giocherà Bari-Novara. Ecco probabili formazioni, diretta tv e streaming della gara tra i ragazzi di Nicola e quelli di Baroni. L’evento sarà trasmesso in diretta tv dai canali Sky Calcio; sarà inoltre possibile seguire lo streaming online sulle piattaforme Sky Go; vi proponiamo inoltre, a scopo informativo, il sito streaming Rojadirecta; naturalmente è bene chiarire fin da subito che si tratta di un servizio che in ogni momento può essere sospeso in quanto si vengono a violare le norme di copyright; il servizio, dunque, viene qui descritto a scopo puramente informativo, e non intendiamo promuoverne l’utilizzo. I biancorossi sono attualmente al quarto posto con 18 punti, mentre gli azzurri hanno 12 lunghezze e sono in dodicesima posizione, con una partita in meno.

Altra gara dal pronostico davvero difficile per la squadra di Nicola. Dopo la vittoria giunta a Vercelli contro la Pro, i biancorossi proveranno a proseguire in un filotto positivo anche contro il Novara. Il Bari ha però manifestato dei limiti di gioco che potrebbero pregiudicarne il cammino futuro, e inoltre avrà davanti a sé una squadra sicuramente molto quadrata e che sta stupendo un po’ tutti con ottimi risultati. Il Novara, infatti, viene da tre vittorie consecutive, contro Pro Vercelli, Cagliari e Vicenza, senza subire neanche un gol. Gli azzurri, se continuassero ad ottenere risultati tanto soddisfacenti, potrebbero anche provare ad agganciare la zona playoff a fine stagione. E’ presto per dirlo, ma c’è di certo che si preannuncia una gara combattuta.

Ecco le probabili formazioni!

4-3-1-2 con Guarna tra i pali; terzini Del Grosso e Sabelli, centrali Rada e Contini. I tre centrocampisti Porcari, Donati e Valiani supportano Rosina, che gioca a ridosso di Maniero e Puscas.

Analogo schieramento per i piemontesi con Da Costa in porta; Faraoni a destra, Dell’Orco a sinistra e in mezzo la coppia Troest-Poli. I tre centrocampisti Signori, Viola e Casarini supportano il trequartista Corazza, che gioca a ridosso di Gonzales e Galabinov.