Bari: Ricorso respinto, confermata la Penalizzazione

Con questa decisione, confermata la prima gara dei play-off in trasferta per i galletti, si giocherà in casa del Cittadella

Nulla di fatto per il Bari Calcio, che vede respingersi il ricorso contro la penalizzazione di 2 punti inflitta dal Tribunale Federale Italiano. Infatti la Corte di Appello delle Federcalcio ha deciso di non procedere contro il ricorso presentato dalla società pugliese per il mancato pagamento di contributi e ritenute sugli stipendi dei mesi di Gennaio e Febbraio. Anche per Giancaspro è stata confermata l’inibizione a tre mesi. Nei giorni precedenti erano apparsi anche degli striscioni nei suoi confronti.

Situazione play-off

Questa decisione non crea sostanziali variazioni nel calendario dei play-off di Serie B, con il Bari che giocherà la prima gara, con il Cittadella, secca in trasferta domenica 3 giugno alle 18.30. La squadra vincente affronterà rispettivamente in semifinale il Frosinone il 6.