Bari-Salernitana 2-1 Risultato Finale

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il risultato Finale dell’anticipo della dodicesima giornata di Serie B tra Bari e Salernitana è di 2-1. A decidere il match la rete di Valiani a 10 minuti dalla fine. Aveva aperto le marcature Maniero, per la Salernitana il momentaneo pareggio era stato firmato da Donnarumma.

BARI-SALERNITANA:  FORMAZIONI UFFICIALI

Bari (4-3-3): Guarna, Sabelli, Contini, Rada, Del Grosso; Valiani, Gentsoglou, Porcari; Rosina Maniero, De Luca. All.:Nicola.

Salernitana (4-3-3): Strakosha; Colombo, Emperur, Franco, Rossi; Odjer, Sciaudone, Moro; Milinkovic, Coda, Gabionetta. All. Torrente.

                                            INIZIO DELLA DIRETTA ORE 20:20

1′ Si parte al “San Nicola”.
8′ GOL DEL BARI! Subito in vantaggio la squadra di Nicola: cross di Del Grosso, legge male la traiettoria ad Empereur, l’errore del difensore spiana la strada a Maniero che da dentro l’area batte Strakosha.
25’ Ammonito nella Salernitana Milinkovic per simulazione.
26’ Giallo anche per Rossi. Il difensore è stato ammonito per proteste.
30’ Ammonito Moro, reo di aver interrotto irregolarmente una ripartenza di Rosina.
45+1′ Termina dopo 1 minuto di recupero il primo tempo a Bari. I padroni di casa conducono sulla Salernitana per 1-0.

46′ Inizia la ripresa al “San Nicola”.
53′ Il primo cambio del match è barese: fuori Porcari, dentro Defendi.
65′ Seconda sostituzione per Nicola: dentro Donkor, fuori Del Grosso.
66′ Primo avvicendamento tra le file della Salernitana: fuori Milinkovic, dentro Donnarumma.
70′ PAREGGIO DELLA SALERNITANA! Angolo di Sciaudone, salta di testa Colombo che trova Donnarumma, il neo entrato colpisce al volo e batte Guarna.
75′ Ultimo cambio nel Bari: fuori Gentsoglou, dentro Donati.
76′ Ammonito Valiani per aver interrotto un’azione di contropiede di Donnarumma
77′ Ammonito Sciaudone per un fallo sul neo entrato Donati.
77′ Secondo cambio per i granata: fuori Sciaudone, dentro Bovo.
81′ GOL DEL BARI! Cross di De Luca al centro a cercare Valiani, l’ex Latina viene lasciato solo dalla difesa campana e a tu per tu con Strakosha lo batte.
84′ Torrente si gioca il tutto per tutto: fuori Moro, dentro Perrulli.
90+5′ Termina dopo 5 minuti di recupero la partita del “San Nicola”. Bari batte Salernitana 2-1.

Sale in terza posizione almeno per una notte il Bari che sorpassa Crotone e Livorno e va a 22 punti. Si mette male invece per la Salernitana ancora immischiata nella lotta salvezza.