Probabili Formazioni Bari-Salernitana, Diretta Tv ed Orario (Serie B 2017-18)

Si preannuncia uno spettacolo sia sul campo che sugli spalti al San Nicola. Squadre e tifoserie gemellate da sempre.

Spettacolo annunciato sia sul campo che sugli spalti del San Nicola per Bari-Salernitana. Le due squadre infatti sono unite da uno storico gemellaggio, ma in campo sarà battaglia vera. Il Bari ha bisogno dei tre punti per continuare la sua corsa play-off, la Salernitana invece vorrà mettere tre punti importanti per chiudere, con largo anticipo, la questione salvezza. Il pareggio non basterebbe a nessuno e dunque le due formazioni se la giocheranno a viso aperto.

Qui Bari

Infermeria che si svuota per i galletti. Grosso infatti ritrova sia Anderson che Brienza. Quest’ultimo dovrebbe partire dalla panchina ma a partita in corso potrebbe diventare l’arma in più dei biancorossi. La squadra di Grosso viene dalla convincente trasferta di Avellino, dove ha trovato la vittoria, e dalla maiuscola prestazione casalinga contro il Brescia. In mezzo lo stop ad Ascoli dovuto ad un calo di concentrazione ed eccessiva sicurezza. L’allenatore avrà lavorato molto sulla testa per evitare l’ennesimo calo perché i galletti sono lì: a 4 punti dalla terza Palermo. Una vittoria, anche in virtù di due scontri quali Parma-Frosinone e Palermo-Pescara, potrebbe risultare fondamentale per raggiungere la matematica certezza di andare almeno ai play-off e conquistare la Serie A.

Qui Salernitana 

Problemi di formazione invece per Colantuono che dovrà fare a meno dell’acciaccato Bocalon e si registra anche il forfeit di Ricci. La nota positiva è il rientro in difesa di Tuia. I granata navigano a metà classifica, ma distano troppi punti dalla zona play-off, mentre hanno un margine di 5 punti dalla zona play-out. La sconfitta nell’ultimo turno contro la capolista Empoli ha lasciato il segno, ma il margine di vantaggio dalla zona calda resta comunque rassicurante. I tre punti di Bari-Salernitana possono diventare importarti per permettere ai campani di raggiungere una matematica salvezza in tempi brevi, in modo tale da evitare quelle acque tempestose che potrebbero arrivare in caso di sconfitta e successo delle ultime.

Probabili formazioni 

Grosso si affida al suo 4-3-3. Micai in porta; difesa a quattro con Anderson sull’out di destra, Marrone e Gyomber centrali, Balkovec sull’out opposto; centrocampo a tre con Iocolano, Basha e Henderson; in attacco Galano e Cissé sulle corsie laterali con al centro Nenè. Solo panchina per Improta, Kozac e Sabelli.

Colantuono risponde con il suo 4-3-3. Radunovic tra i pali, difesa composta da Casasola, Tuia, Monaco e Vitale; centrocampo a tre con Signorelli centrale al posto di Ricci, con ai lati Minale e Odjer; il tridente offensivo sarà formato da Di Roberto, Rossi e Kiyine. In panchina si accomoda Sprocati.

Dove vedere Bari-Salernitana

La partita avrà inizio alle 15:00 e sarà visibile sulla Pay TV Sky al canale 254 di Sky Calcio o sul canale 206 sempre di Sky nella Diretta Serie B con collegamenti da tutti i campi. Per chi fosse impossibilitato o fuori casa, Sky go da computer, tablet o smartphone vi permetteranno di vedere Bari-Salernitana in HD. A seguire tutte le interviste live, i gol con Diletta Leotta, Luca Marchegiani e Gianluca Di Marzio.